Guardia Svizzera Pontificia: una clip per augurare Buon Natale

Città del Vaticano/Vatican City, Compagnia di Gesù/Society of Jesus, Cristianesimo/Christianity, Custodia di Terra Santa/Custody of the Holy Land, Gesuiti/Jesuits, Papa Francesco/Pope Francis, Specola Vaticana/Vatican Observatory, Terra Santa/Holy Land

VATICANO

È la prima volta che la Guardia Svizzera Pontificia augura buon Natale attraverso una breve clip video pubblicata in queste ore sui propri canali social e rilanciata da Vatican News

Eugenio Bonanata -Città del Vaticano

“Un messaggio di auguri che lascia trasparire il calore umano e la cordialità che mostriamo nel servizio svolto quotidianamente in Vaticano”. Così il sergente Urs Breitenmoser a proposito della clip natalizia della Guardia Svizzera Pontificia che svela alcuni luoghi chiave del Corpo come la cucina, la sartoria, la mensa, la sala hobby. “In modo semplice – spiega – desideriamo augurare a tutti un felice e sereno Natale”.

Una serie di clip per il 2019

Il video è una sorta di backstage della vita della Guardia Svizzera Pontificia. Ed è soltanto la prima puntata di una serie di altre clip che verranno diffuse nel corso del 2019, nell’ambito di una produzione firmata da Vatican Media e Officina per la Comunicazione sotto l’egida del Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede. Un percorso che ruota attorno alla pluricentenaria tradizione e alla storia del Corpo, con particolare attenzione al servizio di sicurezza reso al Papa e alla Santa Romana Chiesa.

LEGGI ANCHE

La Guardia Svizzera Pontificia punta sul video

21/12/2018

La Guardia Svizzera Pontificia punta sul video

Nuove reclute

“L’intento – precisa Breitenmoser – è di raccontarci ad un largo pubblico e soprattutto di raggiungere i giovani svizzeri in patria. Il tutto – aggiunge il sergente – alla luce delle tante sfide all’orizzonte come, ad esempio, la richiesta di una crescente presenza al seguito dei viaggi pontifici e la possibilità di aumentare gli effettivi da 110 a 135 unità”. Una dinamica che evidentemente comporta la necessità di concentrarsi sul reclutamento e la selezione di nuove reclute.

La missione 

La parola d’ordine è dunque invogliare i ragazzi. Obiettivo perseguito attraverso questa nuova collana video che punta a trasmettere un’immagine reale del Corpo e della sua prestigiosa missione. Il sergente Breitenmoser cita il costante invito di Papa Francesco a comunicare in modo più aperto ricordando il successo del film di presentazione della Guardia Svizzera pubblicato a Gennaio 2018.

Annunci

Un pensiero su “Guardia Svizzera Pontificia: una clip per augurare Buon Natale

  1. Love the video of the Swiss Guard and staff at the Vatican wishing everyone a Merry Christmas! A wonderful time of year to visit Rome! Stop by the Vatican Observatory and see the star that the Magi followed to Bethlehem, one of the world’s most precious meteor collections, early studies of our universe that were considered to be heresy! This and other wonders await at the Vatican Observatory (Not your typical exhibits, be prepared to be astonished, amazed, and inspired).

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...